Nasce il Fronte delle Caste Combattenti

Un bell’applauso per Calenda che ha deciso di mettersi al servizio del cambiamento. L’ex ministro del sottosviluppo economico ha intenzione di aiutare i gialloverdi a non perdere di vista i responsabili dei disastri del vecchio regime. Uno dei problemi di quando cambia il paradigma, infatti, è che le vecchie caste spariscono dalla circolazione per un … Continua a leggere Nasce il Fronte delle Caste Combattenti

Reddito, un successo della democrazia

Dei cittadini si son messi in testa di non lasciare indietro nessuno. Si son rimboccati le maniche, hanno conquistato il potere e hanno realizzato il loro sogno. Il reddito di cittadinanza è un successo della democrazia. Un successo eclatante perché avvenuto in pochissimi anni ed ottenuto nonostante fortissime resistenze politiche e anni di calunnie giornalistiche. … Continua a leggere Reddito, un successo della democrazia

La mummia c’è

L’hanno ritirata fuori dal sarcofago. La mummia si muove ancora, è la testa che è compromessa. Marasma senile. Ha visioni dall’oltretomba. Vede comunisti ovunque e delira che “vuole andare in Europa dove manca il pensiero profondo del mondo”. Già, peccato che l’unico "pensiero profondo" della mummia sono sempre stati i cazzi propri. Fin da quando … Continua a leggere La mummia c’è

Il perbenismo ipocrita del vecchio regime

Con le buone maniere e il rispetto dei protocolli e del bon-ton, le caste del vecchio regime hanno massacrato gli italiani per decenni. A vederle sembravano le classi dirigenti più serie, capaci e meritevoli del mondo. Vestite di sartoria, ligie e impeccabili danzavano satolle tra parate e pulpiti a dispensare parolone altolocate. Ed invece erano … Continua a leggere Il perbenismo ipocrita del vecchio regime

Che Salvini cerchi figa altrove

Forse Salvini alla cena di gala è andato solo per vedere se c’era in giro un po' di figa. Ha trovato la Boschi e qualche tardona radical shit. Meglio se stava a casa col telecomando in mano. 6 mila euro buttati nel cesso. Anche perché il risotto faceva cagare e certe rimpatriate del vecchio regime … Continua a leggere Che Salvini cerchi figa altrove

Cairo calmi la Gruber

Il Ministro Bonafede è stato aggredito ad Otto e Mezzo. Una scena penosa da fine regime. Appena il ministro apriva bocca la conduttrice gli starnazzava in faccia mentre gli altri tre complici le davano manforte. Come se dell’opinione della Gruber e dei suoi complici freghi qualcosa a qualcuno. Il solito agguato giornalistico per mettere in … Continua a leggere Cairo calmi la Gruber

Piazza “Sì TAV”, il peggio del vecchio regime

Se il treno del cambiamento deraglierà, ben presto gli italiani si ritroveranno in piazza come i “Sì TAV” a Torino. Con un foglietto in mano con scritto sopra gli slogan da gridare, senza sapere nemmeno per cosa si protesti, manipolati da politicanti bramosi di qualche poltrona. Coi giornaloni che il giorno dopo li sbattono in … Continua a leggere Piazza “Sì TAV”, il peggio del vecchio regime