Lo ha preso a schiaffi

Conte ha preso Salvini a schiaffi davanti al paese intero. Una scena inedita ed esilarante. Un Premier che prende a schiaffi il Ministro degli Interni in Parlamento e a reti unificate. Col ministro seduto sui banchi del governo che ha fatto meschinamente cadere. Un Bruto accanto alla persona che ha pugnalato. Seduto lì, come nulla … Continua a leggere Lo ha preso a schiaffi

Annunci

Quello bravo

Per mesi i giornalacci hanno spacciato Salvini per quello bravo a far politica. Per quello esperto e scaltro che ha surclassato quel pischello di Di Maio e quella banda d’ingenui idealisti del Movimento. Mesi e mesi a lodarlo perché chiaro, concreto, deciso e dai tempi impeccabili. Un fenomeno che non ne sbagliava mai una. L’artefice … Continua a leggere Quello bravo

Conte versus Salvini

Conte non è un logorroico twittatore e comiziante come Salvini e non ha qualche bestiaccia che lo pompa h24. Già, Conte è una persona riservata e garbata eppure è popolarissimo. Il suo consenso lo deve al suo stile sobrio, al suo essere al servizio esclusivo dell’interesse generale e ai traguardi raggiunti. Una persona e un … Continua a leggere Conte versus Salvini

Salvini sotto il ponte

Quando Salvini ha fatto saltare il governo, le azioni dei Benetton sono schizzate in cielo, come il loro umore. Con Salvini premier nessuno li toccherà. Le concessioni rimarranno saldamente in famiglia e finita la cagnara giudiziaria nessuno risponderà dei 43 poveracci morti sotto tonnellate di cemento armato. Del resto in Italia ha sempre funzionato così. … Continua a leggere Salvini sotto il ponte

Il Conte e il Giuda

Salvini ha trascinato il paese nel caos e procede a tastoni cercando penosamente di recuperare i danni che ha combinato. Danni che rischia di pagare molto caro. Più si agita isterico, più Salvini sembra un misero nano rispetto a Giuseppe Conte, rispetto all’uomo che ha brutalmente tradito. Questa crisi non è frutto di un processo … Continua a leggere Il Conte e il Giuda

I traditori

Salvini ha tradito il cambiamento, prima di tutto. Il vecchio regime Salvini non lo vuole riformare, lo vuole comandare. L’’unico cambiamento che gli interessa è quello della sua poltrona, vuole quella da Presidente del Consiglio. Vuole scarrozzare il suo bulimico ego in giro per il mondo a spese del contribuente imbrattando la reputazione dell’Italia come … Continua a leggere I traditori